4 LA NOSTRA OPERATIVITÀ

STEP 1 MEETING

• Primo incontro conoscitivo con il cliente/amministratore.
• Primo sopralluogo presso l’immobile.
• Richiesta di dati e documenti necessari per elaborazione di preventivo/incarico.
• Consegna preventivo/incarico (*).
• Accettazione di incarico (in sede di Assemblea Condominiale).

IN CASO DI ACCETTAZIONE:
avvio del processo di verifica preliminare sulla realizzazione degli interventi e loro detraibilità al 110% – 90% – 50% ecc.

STEP 2 START

• Acquisizione di tutta la documentazione utile per procedere con le verifiche necessarie allo studio preliminare di fattibilità tecnico-economica degli interventi e della loro detraibilità.

• Sopralluogo per verifica tecnica ed approfondita dell’immobile (ogni singola unità immobiliare).

• Redazione dello studio di fattibilità che contiene:

1 – VERIFICA URBANISTICA – EDILIZIA
2 – PREVERIFICA ENERGETICA
3 – INTERVENTI FATTIBILI DA REALIZZARE
4 – QUANTIFICAZIONE DEI COSTI
5 – QUANTIFICAZIONE DETRAZIONI

STEP 3 DOCUMENTS

Consegna al cliente/amministratore di:
1 – studio di fattibilità tecnico – economica interventi di efficientamento e/o miglioramento sismico;
2 – offerta preliminare con cessione di credito – Ordine di servizio per la prosecuzione degli interventi individuati con cessione del credito ad ALPERIA BARTUCCI S.p.A.

SI VUOLE PROSEGUIRE?
NO? – STOP / SÌ? – START

STEP 4 WORK

• Sottoscrizione offerta preliminare con cessione del credito – ordine di servizio con ALPERIA BARTUCCI S.p.A.

• Avvio del processo di approfondimento progettuale per la successiva realizzazione degli interventi.

1 – FASE PROGETTUALE – PRATICHE EDILIZIE
2 – FASE REALIZZATIVA – APPALTI IMPRESE
3 – FINE LAVORI E COLLAUDI
4 – PRATICA ENEA

PRESENTAZIONE DEL GRUPPO

CESSIONE DEL CREDITO

ENERGY PERFORMANCE CONTRACT

GRUPPO ALPERIA
Oltre 1,2 miliardi di euro di fatturato41 centrali idroelettriche gestite in Alto Adige
Energia fornita a 280.000 clienti finali1000 dipendenti

3. CONSULENZA ECOBONUS 110
5. COSE DA NON DIMENTICARE