2 CONDIZIONI entrambe necessarie per ottenere il bonus 110%

Condizione 1

Realizzazione di almeno uno degli interventi di cui alle lettere a-b-c (interventi trainanti).

Condizione 2

Interventi effettuati (a-b-c-d) che portino nel complesso a un miglioramento di almeno 2 classi energetiche dell’edificio.

ECObonus 110 Lecco - Efficienza Energetica

SISMABONUS
VALIDO PER LE ZONE SISMICHE 1-2-3

L’aliquota delle detrazioni spettanti per interventi antisismici è stata elevata al 110%.

L’importo massimo su cui applicare la detrazione è pari a € 96.000.

Requisito necessario: l’edificio deve passare a una classe di rischio inferiore.

Sismabonus e Bonus facciate - ECObonus 110 Lecco - Villa Immobiliare Oggiono
ECObonus 110 - Cessione del credito

COME UTILIZZARE
IL CREDITO D’IMPOSTA MATURATO

È direttamente detraibile in 5 rate annuali di uguale importo.
È cedibile all’impresa sotto forma di sconto (sconto massimo 100%).
È cedibile ad altri soggetti compresi gli istituti di credito.

Le modalità di cessione del credito e la richiesta di sconto fattura sono state disciplinate dall’Agenzia delle Entrate con provv. prot. n. 283847/2020.

NOTA BENE
È cedibile anche il credito d’imposta maturato con gli interventi di ristrutturazione edilizia (50%) e con gli interventi sulle facciate (bonus facciate 90%).

BONUS FACCIATE

Sono agevolabili i lavori realizzati per il rinnovamento e il consolidamento delle facciate esterne, inclusa la semplice tinteggiatura e pulitura, gli interventi su balconi, ornamenti, fregi, grondaie, pluviali, parapetti e cornici, l’installazione di un cappotto termico.

È detraibile il 9o% della spesa sostenuta.

REQUISITO FONDAMENTALE
L’immobile deve ricadere in zona A o B o in zone a queste assimilabili.

INOLTRE:
– non ci sono limiti di spesa;
– il credito maturato può essere ceduto agli istituti bancari e/o a soggetti terzi;
– il bonus fiscale è cumulabile con altri incentivi;
– sono detraibili al 90% anche le spese tecniche sostenute.

1. COME FUNZIONA
3. LA NOSTRA CONSULENZA